Web Hosting ed Email: Perché tenere separati i servizi?

  • Condividi:
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su WhatsApp
  • Condividi su Telegram
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Threads

Web Hosting ed Email: Perchè separarli?

Chi si appresta a mettere in rete un nuovo sito web potrebbe lasciarsi allettare da quei provider che consentono di ottenere, a un prezzo decisamente vantaggioso, uno spazio per e-mail insieme a quello per il sito web.

Queste offerte “due in uno” sono di certo adatte a chi dispone di budget molto contenuti e non ha esigenze di tipo professionale. Al contrario, rischiano di causare non pochi problemi a quegli utenti che devono gestire siti web e poste elettroniche aziendali o, in ogni caso, cercano il massimo della sicurezza e della comodità di utilizzo.

Insomma, i motivi per scegliere web hosting e hosting email separati non mancano e, in alcuni casi, possono fare la differenza nel determinare le performance di un sito web, la fruibilità dei servizi, la competitività dell’azienda o dell’e-commerce e la soddisfazione dei clienti.

Hosting ed email: Perché tenere separati i servizi?Web hosting ed email sullo stesso server: quali rischi si corrono

Quali sono, in concreto, i rischi che potrebbe trovarsi ad affrontare chi opta per un “due in uno”?

Innanzitutto, dato che, nella maggior parte dei casi, si tratta di servizi condivisi, destinati a ospitare più siti web e più caselle di posta elettronica su un unico server, si può incorrere in problemi derivanti dall’inserimento nelle black list. In poche parole, se la posta elettronica di uno degli altri siti web ospitati sullo stesso server venisse classificata come spam e inclusa in una lista nera, l’effetto negativo del provvedimento potrebbe riflettersi su tutti gli indirizzi e-mail presenti sul server. Questo comporterebbe il mancato recapito di newsletter, e-mail di conferma, richieste ai fornitori, risposte ai clienti e molto altro ancora. Il danno economico potrebbe essere rilevante.

Un altro problema riguarda gli standard di sicurezza, spesso più bassi rispetto a quelli caratterizzanti hosting web e e-mail hosting separati. Scarsi livelli di sicurezza potrebbero determinare l’hackeraggio degli spazi virtuali e degli indirizzi e-mail, con problemi che andrebbero a ripercuotersi su ambedue gli spazi contemporaneamente.

Entrambi gli spazi verrebbero inoltre danneggiati nel caso in cui il server presentasse problemi di malfunzionamento di varia natura. In questo caso, oltre a trovarsi con un sito web o, peggio ancora, con un e-commerce non raggiungibile, non sarebbe nemmeno possibile avvisare clienti e fornitori del problema. Infatti, anche l’e-mail sarebbe, con ogni probabilità, fuori uso fino alla risoluzione del problema. Insomma, si verificherebbe una vera e propria interruzione di tutti i servizi, con conseguenze disastrose.

Altri rischi causati dalla presenza di sito web ed e-mail sullo stesso server

I problemi non finirebbero certo qui. Tra gli altri rientrano:

  • la mancanza di servizi di assistenza dedicati: in genere, i web provider che offrono anche spazi per le e-mail non sono specializzati in questo settore e non sono in grado di offrire servizi di assistenza rapidi e di alto livello;
  • la limitatezza dello spazio di archiviazione: avere sito web e posta elettronica sullo stesso server potrebbe causare problemi a livello di spazio di archiviazione. Questo problema andrebbe a riflettersi negativamente sulla velocità di caricamento del sito web;
  • i problemi derivanti dal passaggio a un altro provider o dal cambio di dominio: spostare un sito web non è poi così difficile. Se però, oltre al sito, fosse necessario spostare anche la casella e-mail, con tutta la posta elettronica accumulata nel tempo, l’operazione potrebbe non essere altrettanto semplice e si correrebbe il rischio di perdere materiale prezioso.

Hosting ed email separati: ecco perché può essere la scelta giusta

L’analisi dei tanti problemi che potrebbero derivare dall’utilizzo dello stesso server per sito web e e-mail permette di capire immediatamente quali possano essere, sull’altro versante, i vantaggi derivanti dal tenerli separati.

In primo luogo, gli hosting di e-mail permettono di usufruire di spazi di archiviazione dedicati, assistenza professionale, sistemi di sicurezza ad hoc e interfacce intuitive. Lo stesso vale, d’altronde, per i web hosting progettati, in modo esclusivo, per ospitare siti web o e-commerce. Insomma, la scelta di spazi separati consente di ottenere prodotti e servizi di assistenza migliori e più affidabili.

In secondo luogo, nel caso in cui il server sul quale si trova il sito web risultasse fuori uso, sarebbe possibile avvisare immediatamente i propri clienti e i fornitori, così da non correre il rischio di perdere delle ordinazioni o di non ricevere la merce per tempo. Laddove invece il problema riguardasse il server della posta elettronica, sarebbe sufficiente segnalare il problema sul sito e collegare, per il tempo necessario, un altro indirizzo e-mail, così da non perdere contatti utili. In poche parole, si potrebbe contare su una maggiore continuità dei servizi, fondamentale per migliorare l’esperienza dei clienti e per non subire perdite economiche.

Insomma, hosting separati per sito web e e-mail, pur richiedendo budget un po’ più elevati, garantiscono maggiore sicurezza, flessibilità, minor rischio di finire nelle black list, prestazioni più elevate e servizi di assistenza maggiormente qualificati.

Come sono composti i piani su VHosting.com?

Su VHosting.com separiamo il servizio di Hosting ed email sui seguenti piani: Cloud Hosting Low cost, Cloud Hosting WordPress, Cloud Hosting Professionale, Cloud Hosting Joomla, Cloud Hosting Prestashop, Cloud Hosting WooCommerce.

E’ molto importante per noi eseguire questa separazione al fine di offrire un servizio ottimale a tutti i clienti. Il servizio di posta è molto importante e per tale ragione, usiamo infrastrutture separate, sia a livello hardware che a livello di datacenter.

Sui piani VPS e Server dedicati tutto si trova sullo stesso spazio; tuttavia è possibile separare ciò che può essere definito hosting ed email optando per un servizio in associazione al servizio di posta in Cloud HA